GIACOMO RIZZO
Ruolo: NICOLA MARIOTTI - IL SINDACO

Uomo simpatico, dal carattere gioviale, è il deus ex machina di tutto. È lui che ha deciso di indire il concorso per la gestione dell’albergo Comunale. È molto paterno con i ragazzi, li sostiene e difende nei momenti difficili. Vive in perenne contrasto con il Parroco. Contrasto dietro al quale si nasconde una reciproca stima e una profonda amicizia. Dalla battuta pronta e sagace è protagonista di diversi momenti esilaranti.

Ultimi Lavori

Cinema/TV/Teatro:

  • Il Decameron, regia di Pier Paolo Pasolini (1971)
  • Il sindacalista, regia di Luciano Salce (1972)
  • Che cosa è successo tra mio padre e tua madre?, regia di Billy Wilder (1972)
  • Beffe, licenzie et amori del Decamerone segreto, regia di Giuseppe Vari (1972)
  • Le notti peccaminose di Pietro l’Aretino, regia di Manlio Scarpelli (1972)
  • Le mille e una notte all’italiana, regia di Antonio Racioppi, Carlo Infascelli (1973)
  • Un ufficiale non si arrende mai nemmeno di fronte all’evidenza, firmato Colonnello Buttiglione, regia di Mino Guerrini (1973)
  • La mano nera, regia di Antonio Racioppi (1973)
  • Bella, ricca, lieve difetto fisico, cerca anima gemella, regia di Nando Cicero (1973)
  • I racconti di Viterbury – Le più allegre storie del ‘300, regia di Mario Caiano (1973)
  • Piedone lo sbirro, regia di Steno (1973)
  • Il Colonnello Buttiglione diventa generale, regia di Mino Guerrini (1974)
  • Piedino il questurino, regia di Franco Lo Cascio (1974)
  • Pane e cioccolata, regia di Franco Brusati (1974)
  • Storie scellerate, regia di Sergio Citti (1974)
  • L’educanda, regia di Franco Lo Cascio (1975)
  • Superuomini, superdonne, superbotte, regia di Alfonso Brescia (1975)
  • Novecento, regia di Bernardo Bertolucci (1976)
  • 4 marmittoni alle grandi manovre, regia di Marino Girolami (1976)
  • La vergine, il toro e il capricorno, regia di Luciano Martino (1977)
  • Taxi Girl, regia di Michele Massimo Tarantini (1977)
  • La poliziotta della squadra del buon costume, regia di Michele Massimo Tarantini (1979)
  • Zappatore, regia di Alfonso Brescia (1980)
  • Napoli, Palermo, New York – Il triangolo della camorra, regia di Alfonso Brescia (1981)
  • La maestra di sci, regia di Alessandro Lucidi (1981)
  • La poliziotta a New York, regia di Michele Massimo Tarantini (1981)
  • Pierino la Peste alla riscossa, regia di Umberto Lenzi (1982)
  • Il diavolo e l’acquasanta, regia di Bruno Corbucci (1983)
  • Pacco, doppio pacco e contropaccotto, regia di Nanni Loy (1993)
  • Aitanic, regia di Nino D’Angelo (2000)
  • L’amico di famiglia, regia di Paolo Sorrentino (2006)
  • Benvenuti al Sud, regia di Luca Miniero (2010)
  • Napoletans, regia di Luigi Russo (2011)
  • Fallo per papà, regia di Ciro Ceruti, Ciro Villano (2011)
  • Benvenuti al Nord, regia di Luca Miniero (2012)
  • Sodoma – L’altra faccia di Gomorra, regia di Vincenzo Pirozzi (2013)
  • Si accettano miracoli, regia di Alessandro Siani (2015)
  • Un posto al sole, soap (2016)
  • È successo a teatro, regia di Gennaro Silvestro (2017)

Premi:

  • Premio Alberto Sordi come miglior attore dell’anno, per il film L’amico di famiglia di Paolo Sorrentino
  • Candidatura per il David di Donatello per il migliore attore protagonista nel film L’amico di famiglia di Paolo Sorrentino